works                ehxibitions                about



Quantum wave - Lorenzo Papanti


Reality is the substance of a dense network of interactions between entities, between particles, between consciousnesses.
In every direction of time and space probabilistic, quantum functions branch out, defining a superposition of possible states.
Quantum Wave attempts to abstract the point of view, crushing all dimensions in a translated representation, which finds no limit in the visual and sound space: it's lost in a perennial and indeterminate undulation, without reference points, in shapes and frequencies that transpose the granular plurality of reality.

Work inspired by the book "Helgoland" by Carlo Rovelli on quantum physics.

La realtą č sostanza di una fitta rete di interazioni tra entitą, tra particelle, tra coscienze.
In ogni direzione del tempo e dello spazio si diramano funzioni probabilistiche, quantistiche, che definiscono una sovrapposizione di stati possibili.
Quantum Wave tenta di astrarre il punto di vista, schiacciando tutte le dimensioni in una rappresentazione traslata, che non trova limite nello spazio visivo e sonoro: si perde in un'ondulazione perenne e indeterminata, senza punti di riferimento, in forme e frequenze che traspongono la pluralitą granulare del reale.

Opera ispirata dal testo "Helgoland" di Carlo Rovelli sulla fisica quantistica.


© Lorenzo Papanti, 2020